28 Aprile 2011

Non siamo qui per pettinare le Barbie

Ultimamente si sono visti alcuni comportamenti molto scorretti. Oltre al classico traffico di screenshot, abbiamo visto violazioni di altrui account, giocatori iscritti alla stessa partita con più account e chi più ne ha più ne metta.
Riteniamo che sia inutile ricordare che questi comportamenti scorretti non sono ammessi e che venire a piagnucolare che non è scritto chiaramente nel regolamento, non attacca. La violazione è palese e non ci vuole un genio per capirlo.
Per questo motivo, vi invitiamo a tenere un comportamento corretto e a non scassare i cabasisi se non lo avete voluto fare. Se qualcuno non ci arriva che la correttezza è la prima qualità che si chiede ad un giocatore, forse è meglio che vada veramente a pettinare le Barbie. O a scelta, a giocare a mosca cieca in tangenziale.

Piccolo appunto: un primate con il pollice opponibile vi può fornire in una manciata di secondi uno screenshot falsificato o descrivervi l'interfaccia utente tipica del ruolo che finge di essere. Se lo accettate, barate e perdete, facendo la figura dei cretini.
Per quanto riguarda l'accedere con l'altrui account, se la cosa è consensuale, dimostra solamente che Barbie Coiffeur è il gioco che fa per voi, se non è consensuale, allora siete tanto cretini da rischiare guai giudiziari per un gioco.

rytzo

p.s. toni sono volutamente forti per essere sicuri che il messaggio sia compreso.
o perchè sono semplicemente bastardo, chissà.

Commenti