3 Gennaio 2014

Brindisi, risa, rose e buone cose...

Si, siamo in ritardo.
Non è una novità.
E' che il cenone del 24.
Il pranzo del 25.
La cena del 25.
Il pranzo del 26.
Il cenone del 31.
Il pranzo dell'1.
La sonnolenza è senza pietà.
Siamo resuscitati (e non tutti) solo oggi, 3 gennaio.
Tutto questo per augurare a tutti gli utenti, a tutto lo staff, a tutto il mondo, a tutto l'universo (alieni compresi) un grandissimo e felicissimo anno nuovo.
Speriamo di poterci divertire ancora assieme per tutto il 2014!

Con affetto (e affettato),
Lo Staff

Commenti

PaccottigliaL'anno che è venuto