1 Aprile 2015

6 non è un numero magico

Per chi non lo sapesse quest'oggi ricorre il 6° compleanno del nostro caro sito! Non è uno scherzo!
Avete visto il pesce nell'avatar, no? Quell'immagine è diventata negli anni un simbolo di libertà e fratellanza, unione fra i popoli, pace e carità, vita e speranza nel domani, coraggio e...vabbè dai è un pesce d'aprile D:
Però in tanti l'anno riconosciuto perchè non è un pinnuto qualunque. E questa cosa fa sorridere perchè quello strano individuo è saltato fuori per caso parecchio tempo fa, senza nessuna utilità pratica se non quella di trollare qualcuno...eppure tanti anno sorriso nel vederlo. Segno che questi 6 anni non sono stati vani...qualcuno di voi è rimasto sul serio e porta avanti un gioco che non ha simili sul mercato e che vi darà ancora un sacco di soddisfazioni.

Come ogni anno abbiamo deciso di farvi un regalino per il compleanno di Trusis...mai una volta che lo fate voi a lui!
E per il 2015 avete avuto una piccola nuova versione (0.7.1), che oltre a bufixing vario introduce una nuova modalità: LE PARTITE BALLOT!

Avete sempre odiato lo spostamento all'ultimo secondo perchè alle 20 inizia il vostro turno di casellante sulla tangenziale?
Avete pianto perchè il papi non vi compra un I7 con i controcapperi che regga la velocità del vostro F5?

Non dovrete più temere, con le BALLOT ogni voto sarà segreto fino alle 20...e avrete tutti accesso al resoconto finale dei voti nel momento stesso in cui scoprirete chi è la sfortunata new entry del cimitero.

E ora lo staff al completo vuole dedicare un messaggio particolare a tutti quelli che si sono comportati bene finora e a cui va il nostro "grazie!":
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Commenti

Era l'oraChi non si lecca le dita, non ha la lingua